• it
  • en

Consulenza in proprietà industriale

Proteggiamo le tue idee

Brema è una società sammarinese che opera nel campo della proprietà intellettuale da quasi vent’anni.

Assistiamo i nostri clienti nella tutela di brevetti, marchi, design industriale, diritto d’autore e nella difesa dalla concorrenza sleale. Operiamo a San Marino, in Italia e all’estero.

Scopri i nostri servizi

Professionalità ed assistenza in tutti i campi della Proprietà Industriale

Vuoi ricevere un preventivo o fissare un appuntamento?

Sarai ricontattato dal nostro staff






News & aggiornamenti

Resta sempre aggiornato sulle novità in materia di marchi e brevetti tramite le nostre news

  • Agevolazioni a fondo perduto dal Mise

    Al via i bandi Marchi+3, Brevetti+ e Disegni+4 che prevedono importanti agevolazioni per i titolari di marchi tutelati a livello europeo/internazionale e per la valorizzazione economica di brevetti e design.Contattateci per avere maggiori informazioni sui requisiti per accedere ai finanziamenti e per sapere quali dei nostri servizi rientrano fra le spese ammissibili.

  • EDB – Il database anti-contraffazione

    Sei titolare di un diritto di proprietà industriale registrato? Puoi avvalerti di un nuovo strumento di tutela a livello europeo: L'EDB DatabaseLa banca dati anti-contraffazione è un sistema sicuro basato sulla collaborazione tra i titolari di diritti di PI, le autorità doganali e le forze di polizia. Questo strumento gratuito è stato creato dall'EUIPO (Ufficio dell'Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) per predisporre una linea di comunicazione diretta allo scopo di proteggere i tuoi prodotti dalle contraffazioni.La banca dati consente ai titolari di diritti di caricare dati inerenti ai loro DPI nonché i propri recapiti e i dati relativi ai prodotti, permettendo alle autorità di individuare più facilmente i prodotti contraffatti e di intervenire. Per registrarti o per avere maggiori informazioni visita il sito dell'EUIPO:https://euipo.europa.eu/ohimportal/it/web/observatory/enforcement-database

  • Il Marchio Comunitario cambia nome! e non solo …

    A partire dal 23 marzo 2016 entrerà in vigore il nuovo regolamento dei Marchi depositati nell'Unione Europea.In base alla nuova normativa, quello che fino ad ora chiamavamo Marchio Comunitario diventerà Marchio dell'Unione Europea e l'Ufficio per l'armonizzazione nel mercato interno (UAMI) diventerà l'Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO).Tutti i marchi comunitari esistenti diventeranno automaticamente marchi dell’Unione europea e domande di marchio dell’Unione europea in data 23.3.2016.Il regolamento modificativo rivede anche le tasse da pagare all’Ufficio, compresa una riduzione complessiva dell’ammontare delle stesse,  in particolare per quelle di rinnovo che vengono equiparate alle tasse di deposito della domanda.